Puglia, Taranto

Situazioni Insensate

Il comune di Taranto, la cui indigenza è nota in tutta Italia, ha tagliato i buoni per le ragazze madri. Se non possono dare la carne ai bambini, o comprare loro altro che pasta e pane, il merito è della Giunta. Le tarantine ringraziano.
Oggi le scuole, non tutte però, hanno riaperto i portoni. I buoni che il comune dà alle ragazze madri, e a chi non riesce a comprare i costosi volumi di testo, è di cinquanta euro. Peccato che, oltre a essere molto pochi, questi arrivino un anno dopo la richiesta, quando l’anno scolastico è ormai finito da un pezzo.

Annunci

1 thought on “Situazioni Insensate”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...