Domenica!, con Lisetta Carmi

Donne del Novecento

Lisetta Carmi

unnamed

“Esistono donne che vivono due vite. Altre tre. In pochissime quattro. E poi c’è Lisetta Carmi, genovese, pianista, fotografa, seguace di Babaji, studiosa e iniziata al silenzio. C’è Lisetta Carmi, novant’anni, un grande sorriso su un volto che risplende e cinque vite alle spalle. Lisetta che ha scelto di vivere in quella Valle d’Itria dove anche io sono cresciuta, e passa le sue giornate a imparare e a capire in un appartamento che è in cima a una lunghissima, ripidissima, rampa di scale. In fondo, alle salite e alle discese, alle trasformazioni, al vento che ti travolge e ispira, devasta, trasforma, Lisetta è abituata. Fa parte di lei, perché Lisetta ha la forma del cambiamento”. E’ questa la storia meravigliosa che racconto oggi alle 10.50 – ma la trovate anche in podcast sul sito di Passioni cliccando qui – su Radio3 Rai. La storia di una donna che ha vissuto cinque vite, Lisetta Carmi.

imageCarmi-Travestiti“Me lo aveva detto Babaji che avrei vissuto cinque vite”. Parola di Lisetta Carmi, che nella sua vita è stata prima musicista e concertista, poi fotografa di fama internazionale, quindi seguace di Babaji e fondatrice del primo ashram europeo in quella splendida terra che è la Valle d’Itria. Memorabile è ancora oggi il suo libro sui travestiti, i portuali, l’erotismo e l’autoritarismo del cimitero monumentale di Staglieno, i viaggi per documentare il mondo, il fulminante incontro con Ezra Pound, che le fece aggiudicare il prestigiosissimo Premio Niépce. Da Genova alla Valle d’Itria, passando per l’India, questa è la straordinaria storia umana di Lisetta Carmi che viene raccontata dalla sua voce, insieme a quella di Daniele Segre che le ha dedicato il film “Lisetta Carmi: un anima in cammino”  (I Cammelli, 2010), e al racconto della celebre studiosa di fotografia Giovanna Calvenzi, che ne ha raccontato la biografia nello splendido “Le cinque vite di Lisetta Carmi” (Bruno Mondadori, 2013).

carmi_7_400

 Le foto sono tratte dal libro, ormai introvabile, “Travestiti” di Lisetta Carmi. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...